ACCADEMIA DI UMANITÀ

 

     L’Accademia di Umanità è formata dai soci – studenti che volontariamente prestano la loro opera al fine di realizzare quanto annualmente programmato dal Consiglio Direttivo.

     L’Accademia di Umanità comprende tutte le attività culturali, sociali, ricreative, ed assistenziali (avvalendosi anche, per queste ultime, di indicazioni dei Servizi sociali del territorio),     che integrano la parte didattica dell’ UNITRE. Essa è affidata all’autogestione dei soci e si articola in vari gruppi di lavoro.

     Ogni gruppo ha il compito di programmare le attività del proprio settore, di gestirle secondo i criteri approvati dal Consiglio Direttivo, di far nascere tra i soci la disponibilità al volontariato.

 

GRUPPI DI LAVORO

 

Segreteria amministrativa:

Segretario: Pietro Spagnolo

                                               Collaboratore: Franco Agate

                                               Giuditta Piazza

 

           Cultura:                               

                                               Franco Benenati - Giuseppe Lipari

                                               Piera Maltese - Maria Messina

                                               Giuseppina Migliorino - Stefano Milotta

                                               Lia Vesco 

                                              

 Convivialità:            

                                               Felicita Adragna

                                               Gabriella D’Angelo

                                               Maria Fundarò

 

Gite e viaggi:

                                               Giuseppina Calamia - Ignazio Messana

                                               Maria Messina - Giuseppina Migliorino

                                                                  

                                              

 

Biblioteca:                   

                                              Lia Vesco – Brigida Provenzano - Francesca Viola

 

        Pubbliche relazioni:           
                                             
Lia Vesco

home